STRATEGIE AVANZATE DI
GESTIONE DELL'AULA

DIVENTA UNO SPECIALISTA DEL PUBLIC SPEAKING

Traformati in un vero stratega dell'aula e gestisci il tuo pubblico in modo disinvolto

Impara i segreti su come gestire il pubblico durante i tuoi discorsi

Alcuni clienti della nostra scuola di formazione:

PAURA DI PARLARE IN PUBBLICO?
PERCHE' MOLTI NE SOFFRONO?

La paura di parlare in pubblico è un problema piuttosto comune e può esprimersi in svariate forme: dalle situazioni “professionali” più comuni, come quelle in cui una persona è chiamata a svolgere una relazione davanti ad un uditorio, ai casi più specifici, dove saper parlare in pubblico diventa requisito importante e fondamentale, come accade per i formatori, i trainer, coach o i docenti d’aula in generale.

Nel mondo professionale il public speaking e l’abilità di saper gestire un uditorio con competenza, sono requisiti essenziali per poter emergere e distinguersi nel proprio settore.

PAURA DI dire la tua... sempre?

La paura di parlare in pubblico, però, può esprimersi anche in situazioni non professionali, più intime, che possono riguardare la vita di tutti i giorni. Per esempio, si può temere di prendere la parola quando si è con gli amici, o anche in famiglia. Tale timore può crescere quando si sente il desiderio di dissentire, ossia esprimere disaccordo con quanto qualcun altro sta dicendo, o semplicemente per palesare il proprio parere riguardo ad un determinato argomento. Pertanto, in qualsiasi situazione in cui è previsto l’atto del parlare davanti a qualcuno, è possibile provare paura.

UN PROBLEMA CHE SI MANTIENE NEL TEMPO

La paura di parlare in pubblico può svilupparsi in un periodo più o meno lungo, che a volte può durare anche anni, oppure può nascere all’improvviso, magari a seguito di una esperienza negativa o addirittura traumatica (per esempio, l’aver vissuto una “brutta figura” parlando davanti a tante persone).

Quale sia l’origine, tuttavia, questo problema si mantiene nel tempo a causa di meccanismi mentali (pensieri ed emozioni) e comportamenti che, anche se messi in atto per evitare o proteggersi da tale paura, non fanno altro che rafforzarla e rendere sempre più difficili le successive esposizioni.

Se ancora non sai come superare la paura di parlare in pubblico, ti informiamo che nei casi più gravi alcuni studiosi parlano addirittura di patologia, cioè di una malattia: la cosiddetta “glossofobia”, ma questo è davvero un caso limite, quindi non preoccuparti, sicuramente non è il tuo. Quella di parlare in pubblico è dunque una patologia che può trasformarsi in una vera e propria fobia sociale, paralizzante. Si arriva così all’evitamento di qualsiasi situazione, anche solo potenzialmente imbarazzante: senza il “rischio” di un intervento in pubblico non ci sono, infatti, né ansia né paura di emozionarsi, di arrossire, di avere una voce imbarazzata o imbarazzante… Fuggire da tale esperienza, purtroppo, non è proprio la strategia migliore per non provare ansia e paura collegate al parlare in pubblico, perché così facendo si evita una cosa ben più importante: la VITA.

La vita è fatta di occasioni, di treni che magari passano una volta sola e quindi conviene farsi trovare pronti sul binario giusto!

I servizi aggiunti:

CENTRO STUDI
A SUPPORTO

Step 1

Il Centro Studi interno ti supporta, con interazioni via email, tutte le volte che ne hai bisogno.

LEZIONI
EXTRA MASTER

Step 2

Hai accesso a materiale didattico integrativo che può favorire le tue fasi di crescita e apprendimento.

INVITI GRATUITI
A WEBINAR

Step 3

Puoi frequentare, gratuitamente, alcuni webinar organizzati dalla Stefano Santori Training.

ORIENTATRICI SEMPRE
AL TUO FIANCO

Step 4

Una orientratrice didattica ti accompagna prima, durante e dopo l'iscrizione al Master, senza mai lasciarti.

TECNICHE E SISTEMI
INNOVATIVI

Step 5

Scopri nuove tecniche, e conoscenze all'avanguardia, tratte dalle ultime ricerche neuroscientifiche.

CORSI
LIVE BONUS

Step 6

Accedi a sconti speciali, e ottieni la partecipazione a diversi corsi, per incrementare il tuo studio e il tuo percorso didattico.

Parlare in pubblico è fra gli eventi in grado di scatenare la paura del giudizio altrui. Per questo, nei confronti di questa attività, è possibile sviluppare una vera e propria fobia… ma è possibile anche portare in campo strabilianti soluzioni!

Hai superato la paura del pubblico?...
bene, ora pensi di essere pronto per gestire un'aula?

Diventare un abile oratore non significa saper condurre TUTTE le situazioni pubbliche.

Conoscere le migliori tecniche per parlare in pubblico, saper gestire un uditorio in modo piuttosto disinvolto, è senz’altro un requisito importante per potersi muovere, senza imbarazzo, innanzi ad una platea più o meno vasta. Questo, tuttavia, non costituisce garanzia di efficacia assoluta in tutti i casi in cui ci si presta ad affrontare un’esposizione pubblica. I contesti che possono vederci alla mercé di più persone sono svariati: tra questi, quello del coach (quando devi gestire gruppi) trainer, docente, formatore è sicuramente tra i più ostici ed importanti da dover affrontare.

Essere in grado di gestire un’aula richiede doti ed abilità specifiche.

Un formatore (trainer o docente che dir si voglia) non può limitarsi ad essere un bravo oratore. I requisiti richiesti in questa specifica professione sono svariati e di differente tipo. Insegnare e, dunque, gestire un’aula, è un’attività molto delicata. Fare il formatore significa essere incisivo e persuasivo, in grado di raggiungere i destinatari al di là delle resistenze, dei pregiudizi, degli atteggiamenti consolidati dall’esperienza, della mancata predisposizione ad imparare o a modificare se stessi e il proprio modo di agire.

Modalità di svolgimento

In Aula, dal Vivo

Il Master viene erogato secondo la tradizionale modalità in presenza.

Si tratta di 8 giornate frontali più un follow-up online.
Le docenze vengono svolte seguendo la metodologia learning by doing, il sistema che prevede un apprendimento attraverso “il fare”, ossia portando in aula non solo la teoria ma costanti esercitazioni pratiche, svolte individualmente e in gruppo.

La giornata di follow up, svolta online, consente di rivedere e approfondire i temi e gli argomenti trattati in aula.

Solo chi prenderà parte alle giornate dal vivo potrà ricevere, alla fine del percorso, previo superamento esame, la relativa Certificazione Americana controfirmata da R. Bander.

Le prossime date previste

choose your image

1° step:
21-22-23-24 Febbraio 2021 

choose your image

2° step:
19-20-21-22 Febbraio 2021

choose your image

       Follow-Up Online

     Martedì 

Gli orari

La Location

choose your image

Giovedì dalle ore 15.00 alle ore 19.00
Venerdì  dalle ore 15.00 alle ore 19.00  
Sabato dalle ore 10.00 alle ore 18.00
Domenica dalle ore 10.00 alle ore 18.00

choose your image

Hotel Sheraton Parco dei Medici, 
Via Salvatore Rebecchini 145, 00148, Roma 


A DISTANZA

Il Master viene erogato nella modalità interattiva a distanza, attraverso l’apposita piattaforma customizzata [Whereby].

Il partecipante si collega online, avendo cura di avere una buona connessione, ed entra in una vera e propria aula virtuale fornita di tutti gli strumenti necessari per vivere, nel modo più costruttivo possibile, le sue sessioni di apprendimento.
Il docente interagisce “real time” con gli alunni, fa uso di slide e sistemi interattivi in grado di dare maggiore valore alla didattica generale. Le aule virtuali sono diverse, in quanto gli studenti, nei momenti delle esercitazioni pratiche, vengono suddivisi in gruppi. Al termine dei training, tutti rientrano nell'aula virtuale principale per proseguire con le spiegazioni teoriche e le condivisioni di gruppo.

Il vantaggio della formazione a distanza è quello di abbattere le spese di trasferta. Lo studente può liberamente decidere da dove seguire le sue sessioni di apprendimento. L’unico dato essenziale richiesto è quello di avere una buona connessione internet.
Per le modalità di accesso, il partecipante, all'atto dell’iscrizione, riceve istruzioni dettagliate.

Date a distanza

orari

Data Follow Up

choose your image

1° STEP
9-10-11-12 Luglio 2020
2° STEP
23-24-25-26 Luglio 2020  

choose your image

Giovedì dalle ore 14 alle ore 17
Venerdì dalle ore 14 alle ore 17
Sabato dalle ore 10 alle ore 17
Domenica dalle ore 10 alle ore 13  

choose your image

Follow-Up Online 1H
Venerdì 31 Luglio dalle ore 21


e-learning

Il Master in Programmazione Neurolinguistica viene erogato anche attraverso il sistema e-learning, ossia navigando una apposita piattaforma didattica on-line, provvista di video, slide, dispense, test fruibili in qualsiasi momento e da qualunque luogo: occorre solo una semplice connessione ad Internet.

L’utente naviga in una sua area privata alla quale accede attraverso le personali credenziali, consegnate all’atto dell’iscrizione.

Lo studente può decidere liberamente quando iniziare la sua formazione, senza limiti di tempo e spazio. L’accesso al corso rimane aperto per sempre, e il materiale scaricabile può essere comodamente salvato in locale.

Test a risposta multipla consentono un chiaro e costante monitoraggio dei personali livelli di apprendimento e avanzamento. Ovviamente, la formazione on-line non può e non deve sostituire la formazione dal vivo, o interattiva a distanza, ma ne costituisce parte fondante e integrante.

Per questo motivo il percorso in e-learning viene messo a disposizione di tutti coloro che si iscrivono scegliendo la modalità di erogazione live e/o quella a distanza interattiva.

Il Master in Programmazione Neurolinguistica in e-learning è suddiviso in 22 lezioni.
Ogni lezione contiene 30 minuti di video (3 video da 10 minuti cad. circa), dispensa e test.
Al termine, viene fornita una corposa bibliografia per integrare il proprio studio attraverso una oculata scelta di testi didattici opportuni.    

programma didattico

DICONO DI NOI

Ecco alcune impressioni di alcuni dei nostri alunni che hanno già frequentato il master:

TIZIANA MENNUTI

Direttore HR e Affari Legali - RDS  

" Riduttivo parlare di Stefano solo come di eccellente professionista. Stefano è una persona dotata di una non comune capacità di ascolto e di uno spiccato entusiasmo per l'altro. Ciò fa di lui un coach....IMPRESCINDIBILE!"   

SIMONE TANI

Nucleo Tecnico per il Coordinamento della Politica Economica - Presidenza del Consiglio del Ministri.

"Ho conosciuto Stefano in occasione di un evento di team building nel settembre 2016. Pur conoscendo il mondo dello sviluppo personale e del coaching, sono rimasto profondamente impressionato dalla sua padronanza dei contenuti, sviluppati in modo originale, e dalla sua capacità di comunicarli esaltando i contenuti esperienziali. Soprattutto ho avuto modo di apprezzare la profondità della sua preparazione e lo spessore della sua capacità di innovazione e ricerca, che rendono i suoi eventi momenti di valore assoluto e di particolare arricchimento personale ed organizzativo. In particolare sono rimasto colpito dalla sua capacità di proporre strategie e metodi basati sui più avanzati sviluppi delle discipline cognitive. Spero do avere l’opportunità di partecipare ad altri suoi eventi e momenti di coaching, che consiglio a tutti."

MASSIMO PORCO

CFO - Il Messaggero 

"Ho avuto modo di apprezzare "sul campo" lo spessore umano e professionale di Stefano durante la mia esperienza in Piemme SpA. I progetti condivisi hanno sempre raggiunto l'obiettivo prefissato nei tempi e nei costi previsti, con un'eccezionale qualità del delivery.
Con Stefano si va sul sicuro."  

MARIATERESA ARCIDIACO

Presidente Associazione Italiana Coach Professionisti (AICP)  

"Ho conosciuto Stefano Santori nel 2012 in un corso di PNL e da quel momento ho continuato a seguirlo anche in altri corsi. Sono un coach umanista dal 2008 e come molti colleghi che hanno la mia formazione di base, avevo molti dubbi circa l'integrazione della PNL nel mio percorso formativo. Ho comunque approfondito per curiosità, leggendo un paio di libri dei padri fondatori, andandone alla radice. 
Mi sono subito appassionata e ho cercato in modo molto accurato un corso che potesse completare un percorso adatto al mio stile di coaching. Frequentando i corsi di Stefano ho acquisto ulteriori competenze di tipo molto pratico che pongono al centro la persona e la tecnica al suo servizio.  
Seguendo i suoi corsi ho percepito Stefano come affine a me dal punto di vista valoriale e ho colto molti spunti, non solo tecnici, nella gestione dell'aula. 
Stefano ha la capacità di far stare a proprio agio, divertire, insegnare, sfidare con ironia e professionalità. Percepisce l'aula con abilità, perché gli interessa davvero che chi ne fa parte viva un'esperienza importante, la promuove e la difende. 
Con naturalezza e velocità accede al cervello bottom up (emotivo) dei suo discenti. L'apprendimento dell'area corticale (razionale) è consequenziale. Lo sforzo di imparare è immediatamente ripagato dai risultati che vedi in primis su te stesso e poi sul cliente. Ci si può affidare a Stefano Santori, i fatti parlano per lui."   

DICONO DI NOI

Ecco alcune impressioni di alcuni dei nostri alunni che hanno già frequentato il master:

TIZIANA MENNUTI

Direttore HR e Affari Legali - RDS

" Riduttivo parlare di Stefano solo come di eccellente professionista. Stefano è una persona dotata di una non comune capacità di ascolto e di uno spiccato entusiasmo per l'altro. Ciò fa di lui un coach....IMPRESCINDIBILE!"

SIMONE TANI

Autore, Formatore presso il Centro di Terapia Strategica fondato da Giorgio Nardone

"Ho conosciuto Stefano in occasione di un evento di team building nel settembre 2016. Pur conoscendo il mondo dello sviluppo personale e del coaching, sono rimasto profondamente impressionato dalla sua padronanza dei contenuti, sviluppati in modo originale, e dalla sua capacità di comunicarli esaltando i contenuti esperienziali. Soprattutto ho avuto modo di apprezzare la profondità della sua preparazione e lo spessore della sua capacità di innovazione e ricerca, che rendono i suoi eventi momenti di valore assoluto e di particolare arricchimento personale ed organizzativo. In particolare sono rimasto colpito dalla sua capacità di proporre strategie e metodi basati sui più avanzati sviluppi delle discipline cognitive. Spero do avere l’opportunità di partecipare ad altri suoi eventi e momenti di coaching, che consiglio a tutti."

MASSIMO PORCO

Group CFO – Caltagirone Editore Group

"Ho avuto modo di apprezzare "sul campo" lo spessore umano e professionale di Stefano durante la mia esperienza in Piemme SpA. I progetti condivisi hanno sempre raggiunto l'obiettivo prefissato nei tempi e nei costi previsti, con un'eccezionale qualità del delivery.
Con Stefano si va sul sicuro."

MARIATERESA ARCIDIACO

Coach Professionista - Past President AICP (Associazione Italiana Coach Professionisti)

"Ho conosciuto Stefano Santori nel 2012 in un corso di PNL e da quel momento ho continuato a seguirlo anche in altri corsi. Sono un coach umanista dal 2008 e come molti colleghi che hanno la mia formazione di base, avevo molti dubbi circa l'integrazione della PNL nel mio percorso formativo. Ho comunque approfondito per curiosità, leggendo un paio di libri dei padri fondatori, andandone alla radice. 
Mi sono subito appassionata e ho cercato in modo molto accurato un corso che potesse completare un percorso adatto al mio stile di coaching. Frequentando i corsi di Stefano ho acquisto ulteriori competenze di tipo molto pratico che pongono al centro la persona e la tecnica al suo servizio.  
Seguendo i suoi corsi ho percepito Stefano come affine a me dal punto di vista valoriale e ho colto molti spunti, non solo tecnici, nella gestione dell'aula. 
Stefano ha la capacità di far stare a proprio agio, divertire, insegnare, sfidare con ironia e professionalità. Percepisce l'aula con abilità, perché gli interessa davvero che chi ne fa parte viva un'esperienza importante, la promuove e la difende. 
Con naturalezza e velocità accede al cervello bottom up (emotivo) dei suo discenti. L'apprendimento dell'area corticale (razionale) è consequenziale. Lo sforzo di imparare è immediatamente ripagato dai risultati che vedi in primis su te stesso e poi sul cliente. Ci si può affidare a Stefano Santori, i fatti parlano per lui." 

IL TRAINER

Stefano Santori

Uno dei pochissimi "Licensed Trainer in PNL" in Italia, è fondatore della società di Consulenza Direzionale e Formazione Aziendale “Wikicom Srl”con marchio Stefano Santori Training. 
Trainer e coach dal 1998.
Autore di numerosi libri. Vari giornali e riviste di rilevanza nazionale hanno dedicato articoli alle sue attività e ai suoi studi 

Fondatore del Metodo Mindset Coach™, autore del libro “La migliore Mentalità Vincente, la tua” ( coautore Gabriele Andreoli, editore Lupetti) , basato sul suo metodo proprietario e brevettato, Mindsetting™, che permette a persone e organizzazioni di “lavorare” sull'aspetto che più conta in ogni cambiamento: la mentalità .

È docente nei Master dell’Università “LUISS” e dell’Università Mercatorum  (l’Università telematica delle Camere di Commercio italiane) settore SECSP/08.

È stato consulente e formatore di importanti aziende quali:
Ericsson, Findomestic Banca, Gruppo De Agostini, Nokia Italia, Telecom, TIM, Warner Bros Azimut Consulenza, MPS, Widiba (…), - De Agostini, Schindler, Tecnocasa, Gabetti, Tempocasa (…) - Leaseplan, Leasys, FCA (…) - Sigma Tau, Angelini Farmaceutica, Alfa Wasserman (…) RDS, Eden Viaggi, Lottomatica, ENEL, OfficeDepot, Mc Donald’s, FCA, Groupama, ecc..

ALCUNE DOMANDE UTILI

Il Master è conciliabile con la vita lavorativa?

Gestione del tempo

Questo master è facilmente frequentabile da chiunque. Nessun impegno può ostacolarne la frequenza. I moduli, fruibili in modalità online, possono essere svolti quando e dove si desidera. Basta un PC, o addirittura uno smartphone, per collegarsi alla piattaforma e-learning  e procedere liberamente con il proprio studio. I moduli live prevedono una ri-frequentazione laddove se ne dovesse verificare la necessità per assenze del discente e le date, comunicate con congruo anticipo, consentono una comoda gestione degli impegni personali e professionali. Tra l'altro, oggi, la modalità di frequentazione a distanza interattiva consente di "poterci essere" senza affrontare viaggi di sorta.

Viene fornito materiale didattico a supporto del corso?

Materiale Didattico

Si. Ti forniremo una piattaforma completa di apprendimento online con tutti gli argomenti del corso e con ulteriori risorse per approfondire lo studio della PNL.  

Se durante il corso ho dubbi o avessi bisogno di un chiarimento in merito agli esercizi o altre cose ho la possibilità di avvalermi di un tutor?

Tutor

Si. In aula ci sono assistenti e coach preparati, oltre al Trainer, a disposizione dei partecipanti durante tutto il corso, esercizi inclusi.

Posso frequentare il corso anche se non so nulla di PNL e tematiche relative alla formazione?

Accesso

Per partecipare al Master in PNL 1° Livello non è richiesta nessuna certificazione e/o preparazione specifica. Può partecipare chiunque.  Invece, per partecipare al 2° Livello è necessaria la certificazione del Livello precedente.

HAI ALTRI DUBBI, DOMANDE, O RICHIESTE SPECIFICHE RIGUARDANTI IL MASTER?

Copyright © Wikicom. All Rights Reserved.